Deve essere inserita dall’autista del veicolo prima di iniziare la guida e permette di registrare i tempi di guida, di sosta, di velocità, di distanza e gli eventi particolari. La carta ha una capacità di memoria che consente di conservare i dati per 28 giorni. Ha una validità amministrativa di cinque anni.